Nata a Milano nel 2012, Awair è una società di consulenza specializzata in leadership development e change management.

Aiutiamo le organizzazioni a disegnare e realizzare processi di talent management basati sugli strumenti Hogan, leader globale per la personalità, e a semplificare in maniera significativa la complessità dei processi di trasformazione interna e di sviluppo della leadership.

Completiamo la nostra offerta con strumenti di simulazione e programmi di formazione e certificazione per coach, consulenti e specialisti delle Risorse Umane.

Dal 2017 Awair è presente anche in Spagna e Francia.

Italia

Bio

Un passato da filologa latina e quindici anni di esperienza in consulenza HR come specialista in people development. Dopo un momento di “respiro” e di studio sulla mindfulness, ho acquisito qualche consapevolezza in più, sempre più convinta che proprio l’autoconsapevolezza -individuale e collettiva- contribuisca a determinare il successo anche nel business. Ho deciso così che voglio raccontare una storia diversa, ad Awair porto soprattutto l’interesse per il cambiamento e il benessere individuale, la passione per la facilitazione partecipativa e per la costruzione di esperienze globali, che coinvolgano le persone a livello fisico, mentale ed emotivo. Negli anni ho lavorato in società di consulenza italiane e internazionali e ho svolto un’intensa attività di coaching, dedicandomi soprattutto ad executive donne.

Bio

Aiuto le persone ad imparare l’arte della leadership…con amore. Per leadership non intendo solo l’abilità nel guidare le persone, ma un concetto più ampio, che abbraccia tutte le capacità richieste a generare cambiamento lavorando con altri. Sono bravo a trasmettere punti di vista alternativi e spingere a rivedere schemi consolidati che però non funzionano più. Quando facilito gruppi di persone nelle aziende, mi piace mettermi a loro disposizione e contribuire a creare le condizioni perché esplorino e sviluppino nel quotidiano ciò che sta loro a cuore. Lavoro da quasi 20 anni nel campo dello sviluppo e valutazione delle persone, ho esperienze di consulenza e in azienda, in Europa e Medio Oriente. Sono Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni.

Bio

Espatriato nel Regno Unito a 20 anni per studiare, ne sono trascorsi altrettanti vivendo a Londra, e non ho ancora finito di imparare. Nel frattempo, sono diventato uno psicologo delle organizzazioni e ho maturato esperienze anche fuori dall’Europa, oltre a una forte passione per il coaching e gli strumenti di psicometria. Da sempre, e oggi anche come Partner di Awair, mi piace aiutare i leader e tutte le persone all’interno delle organizzazioni a costruire realtà funzionali e orientate alla performance che siano anche gratificanti e stimolanti per chi ne fa parte: trascorriamo la maggior parte della nostra vista lavorando, penso che sia importante farlo sentendosi bene! Argomenti che mi stanno a cuore: il “lato oscuro” della leadership, il capitalismo consapevole, l’influenza strategica e la gestione sostenibile dell’energia a livello individuale.

Bio

Dopo venticinque anni di esperienza nella gestione delle risorse umane, molti dei quali in ruoli di responsabilità e impegnato in difficili processi di trasformazione per grandi aziende appartenenti a diversi settori industriali, credo di aver capito qualcosa del perché molti progetti di cambiamento falliscono, anche quelli animati dalle migliori intenzioni, e quali sono le (poche) cose giuste che bisogna (assolutamente) fare bene.
Passando dalle aziende alla consulenza, oltre a divertirmi lavorando con amici, il mio obiettivo è quello di trasferire nei progetti Awair la consapevolezza respirata sul campo, spesso facendo l’avvocato del diavolo, ruolo per il quale generalmente mi riconoscono doti naturali.

Bio

Dopo sette anni di lavoro accademico su linguaggio, regole e interpretazione, e altri sette nella funzione HR di una multinazionale farmaceutica, ho trascorso sedici anni nella consulenza internazionale, dedicandomi principalmente allo sviluppo delle persone e delle organizzazioni. Ho trascorso la parte più interessante della mia esperienza di consulente in società che ho contribuito a fondare, gestire e sviluppare. Awair è la mia terza start-up di consulenza e rappresenta un’occasione per imparare qualcosa di nuovo e condividerlo – credo che sia la cosa che so fare meglio. Mi piace facilitare processi complessi di cambiamento e aiutare le persone a negoziare i dilemmi del potere e della politica nelle organizzazioni: un impegno in cui risultano spesso utili gli insegnamenti appresi dai miei molti trekking nell’Himalaya.

Bio

Ho sempre amato cambiare, affrontare nuove sfide e vedere cose e situazioni sotto diverse prospettive. Dopo la laurea in economia ho lavorato nel settore dell’analisi del credito, poi in azienda in ambito organizzativo ed infine in consulenza cimentandomi nei diversi campi della gestione e sviluppo delle risorse (organizzazione, reward e talent management). Alla fine degli anni ‘90 ho scelto di concentrare passione e impegno sull’individuo e sul team, convinto che il successo di un’organizzazione passi, in questa fase di trasformazione radicale e discontinuità, dalla capacità delle aziende e dei manager di sviluppare il potenziale delle persone. Per questo motivo svolgo oggi la mia attività prevalentemente come lead assessor ed executive coach, gestendo diversi progetti complessi, anche a livello internazionale.

Francia

Spagna